Vogliamo inaugurare questo nuovo anno ripensando ad un altro nuovo inizio che ci sta particolarmente a cuore: la nascita della nostra attività.

 

La nostra avventura è iniziata nel 1997 con un grande ordine in Cina di copriabiti in peva, materiale assolutamente innovativo per l’epoca, distribuiti poi a clienti nazionali ed europei.

 

Fu il nostro grande balzo in avanti! Da quel primo ordine ne sono seguiti migliaia, con modelli più semplici o più accessoriati, in differenti materiali o con stampe più caratteristiche. Negli anni abbiamo acquisito un’esperienza impareggiabile ed infatti i copriabiti personalizzati rimangono ancora oggi tra i nostri best-sellers.

 

Perché scegliere un copriabito?

Realizzare un copriabito personalizzato è per aziende di moda o negozi di abbigliamento una scelta di marketing e pubblicitaria di sicuro impatto. Un capo d’abbigliamento che viene venduto insieme al suo copriabito acquista ancora più valore agli occhi del cliente, inoltre è protetto al meglio durante il trasporto fino all’armadio. Soprattutto, il marchio aziendale risalta su un packaging raffinato, durevole e soprattutto visibile!

 

I clienti, da parte loro, danno molta importanza alla cura del capo appena acquistato ed ottengono con esso una custodia utile per preservare i propri indumenti da tutti i “pericoli” degli armadi: polvere, tarme, sfregamento contro altri tessuti… C’è un abito che viene indossato solo in occasioni speciali, o di un materiale delicato? Se riposto con cura in un copriabito, quando lo si riprenderà sarà già pronto e fresco per essere indossato, senza stress.

 

 

 

Come puoi realizzare il tuo copriabito personalizzato: tutti gli step

Il momento in cui si sceglie il proprio copriabito su misura è sempre elettrizzante, per noi, perché i clienti ci raccontano molto di loro e della visione che hanno del proprio marchio, nonché delle caratteristiche specifiche di cui hanno bisogno.

 

Il formato è sicuramente il primo aspetto da definire – chi vende abiti da sposa, ad esempio, ha sicuramente un’esigenza diversa rispetto a chi si occupa di abbigliamento per bambini. Si può realizzare un modello con soffietti laterali oppure senza, a lunghezza intera, extra-long o solamente coprispalla: le misure adatte per la tua attività le scegli tu!

 

I materiali che si possono utilizzare sono diversi:

  • il tnt è il più comune, sempre elegante, e già riciclato all’origine
  • il cotone è il top della nostra gamma green, disponibile anche in versione bio
  • il peva è super pratico, con un’allure futuristica
  • il nylon è la soluzione per chi ama i tessuti “tecnici”
  • il feltro è l’opzione preferita dai più estrosi!

 

Assieme al materiale si scelgono anche la sua grammatura, che ne determina lo spessore, ed il suo colore (ne abbiamo oltre 28 disponibili!).

 

Ed ora arriva la parte più creativa: la scelta degli accessori e la personalizzazione di stampa!

 

Il copriabito più basico è un modello semplice e lineare. Ha un pratico foro nella parte superiore per il passaggio della gruccia ed è completamente aperto sul fondo, da dove viene inserito l’abito.

 

Dettaglio copriabito

 

 

Il primo accessorio che spesso viene scelto è la zipper frontale di apertura, che può essere applicata in colore tono-su-tono oppure a contrasto con quello del materiale. Il nostro standard ne prevede sempre una da 5 mm, ad alta scorrevolezza, ma abbiamo soddisfatto anche richieste diverse. Si può optare poi per:

  • i manici, singoli o doppi e rinforzati, a seconda del peso dell’abito da sostenere
  • gli angolari metallici, per chi desidera un tocco di eleganza in più
  • gli occhielli metallici, applicati sul foro in alto oppure in basso, per maggiore robustezza contro i ganci metallici degli appendini
  • i bottoncini di chiusura sugli angoli, per fissarli quando il copriabito è da tenere piegato a metà
  • la tasca posteriore con zipper, per poter riporre comodamente una camicia, la cintura o le scarpe
  • la finestrella trasparente frontale, per riconoscere subito l’abito all’interno, oppure la taschina porta cartellino.

 

Per quanto riguarda la personalizzazione, il copriabito è un’ottima tela per la stampa, ci si può proprio sbizzarrire: volendo, infatti, si può pensare il copriabito come veicolo di un simpatico messaggio ai propri clienti!

 

 

 

 

Il metodo di stampa più usato è la serigrafia, che permette di avere un’ottima resa grafica a costi contenuti; si possono però utilizzare anche altri metodi, come ad esempio la stampa offset, a seconda del materiale e dell’immagine da riprodurre. Il vostro logo può essere apposto:

  • su un solo lato o su entrambi
  • su una posizione, su più oppure anche all-over
  • in un colore o più

 

 

Il nostro punto di forza

L’ultimo step del percorso di realizzazione, ma non per questo meno importante, consiste nel decidere le quantità da ordinare, un nostro punto di forza – oltre alle grandi quantità, possiamo infatti realizzare copriabiti confezionati interamente su misura a partire da soli 300 pezzi! Ciò permette ai nostri clienti di coprire il proprio fabbisogno, o anche realizzare copriabiti differenti a seconda delle stagioni o in vista di eventi importanti come fiere, aperture di nuovi punti vendita o speciali collezioni capsule.

 

E se ci si è trovati all’ultimo momento senza porta abiti? Se servono quantità ancora minori? Nessun problema! Nei nostri magazzini non mancano mai copriabiti in stock. In tnt riciclato e completi di tutti gli accessori, si possono richiedere neutri oppure personalizzati, anche a partire da 100 pz.

 

Abbiamo cominciato bene, vero?

 

Dà un’occhiata ai nostri profili social e contattaci per avere tutte le informazioni che ti servono.